Palazzo Pretorio: i capolavori tornano a casa


Palazzo Pretorio: i capolavori tornano a casa

Starting date: Sat, 12 Apr 2014
Closing date: Fri, 05 Jul 2019

Piazza del Comune, Prato


0
Tourists' rate. If you've been here vote it!
0 votes to date





Troppo a lungo Prato è stata privata di Palazzo Pretorio e dei capolavori della collezione del suo Museo, perdendone anche la consapevolezza e l'orgoglio: da sabato 12 aprile i pratesi e i turisti potranno finalmente ammirare di nuovo un patrimonio di bellezza, costruito in secoli di storia.

Capolavori di Bernardo Daddi, Giovanni da Milano, Lorenzo Monaco, Filippo e Filippino, del Poppi, di Alessandro Allori e Santi di Tito, di Battistello Caracciolo e Cecco Bravo, di Lorenzo Bartolini, saranno valorizzati dal nuovo allestimento firmato dagli architetti Adolfo Natalini, Piero Guicciardini e Marco Magni: hanno interpretato al meglio le esigenze di qualità e flessibilità richieste dall'amministrazione comunale, mettendo in luce anche la bellezza del palazzo.

L'apertura del Museo punta a coinvolgere tutta la città, complice la festa di tutti i musei cittadini in programma per il 12 aprile con aperture straordinarie e un biglietto di ingresso scontato per i pratesi. Il percorso espositivo sarà tracciato anche dai particolari tessuti impiegati: un richiamo ai materiali classici degli allestimenti storici e allo stesso tempo il simbolo di Prato. Le tinte individuate corrispondono a sfumature insolite e sorprendenti, contenute e calibrate in relazione alla natura delle opere esposte, che sono piene di colore.


Copyright: Turismo Toscana



Map and direction informations from "Le Torri Vacation Rental" to "Palazzo Pretorio: i capolavori tornano a casa"



View all posts related to "Palazzo Pretorio: i capolavori torna..."

Sorry, no posts found at the moment. Be the first to add a feedback about this place, once visited.


Back to Search Page

This page was created in: 0.01 seconds

Copyright 2018 Oscar WiFi

Questo sito consente l’invio di cookie tecnici, di profilazione di 'terze parti' e utilizza cookie di analisi di terze parti per compilare statistiche aggregate ed anonime. Per avere indicazioni sull’uso dei cookie e la possibilità di scegliere quali specifici cookie autorizzare acceda all’Informativa estesa. Proseguendo nella navigazione mediante accesso ad altra area del sito o scroll della pagina o selezione di un elemento dello stesso (immagini o link) oppure selezionando ACCETTA I COOKIE acconsente l’utilizzo dei cookie presenti. Ulteriori informazioni